Intermezzo: presentarsi

INTERMEZZO

 Introducing yourself

presentarsi

Questo dialogo ci mostrerà come presentarsi in inglese. I tre protagonisti sono Giuseppe, Lisa e Andreas.

Giuseppe: Hi.

Giuseppe: Ciao

Lisa: Hello.

Lisa: Ciao

Giuseppe: I am Giuseppe

Giuseppe: Io sono Giuseppe

Giuseppe: Who are you?

Giuseppe: Tu chi sei?

Giuseppe:I mean, what is your name?

Giuseppe: Cioè, volevo dire, come ti chiami?

Lisa: My name is Lisa.

Lisa: Mi chiamo Lisa.

Giuseppe: Nice to meet you, Lisa.

Giuseppe: Piacere di conoscerti, Lisa.

Giuseppe: Is Lisa your first name?

Giuseppe: Lisa è il tuo nome di battesimo?

Lisa: Yes, it is.

Lisa: Si, lo è.

Giuseppe: Well, Giuseppe is my first name, too.

Giuseppe: Bene, anche Giuseppe è il mio nome di battesimo.

Giuseppe: My middle name is Vincent.

Giuseppe: Il mio secondo nome è Vincent.

Giuseppe: I have no middle name.

Giuseppe: Non ho un secondo nome.

Giuseppe: What is your last name, Lisa?

Giuseppe: Qual è il tuo cognome, Lisa?

Lisa: Sorry, what is “last name”?

Lisa: Scusa, cosa significa “last name”?

Giuseppe: It is American English. In British English they say, surname.

Giuseppe: È inglese americano. In inglese britannico si dice “surname”.

Lisa: Oh, I see. My last name, or surname, is Paglietto.

Lisa: Capisco. Il mio cognome è Paglietto.

Andreas: Hey guys. I am Andreas, from Germany.

Andreas:Hey ragazzi. Sono Andreas, vengo dalla Germania.

Giuseppe: Nice to meet you, I am Giuseppe. I am Italian.

Giuseppe: È un piacere conoscerti, io sono Giuseppe. Sono italiano.

Giuseppe: Andreas, please meet Lisa.

Giuseppe: Andreas, lei è Lisa.

Lisa: How do you do, Andreas? I am Lisa Paglietto.

Lisa: Come va, Andreas? Io sono Lisa Paglietto.

Andreas: Where are you from, Lisa?

Andreas: Da dove vieni, Lisa?

Lisa: I am from Sweden.

Lisa: Vengo dalla Svezia.

Andreas: You have an Italian last name.

Andreas: Hai un cognome italiano.

Lisa: Yes, because my father is Italian. But I was born in Sweden.

Lisa: Si, perché mio padre è italiano. Ma io sono nata in Svezia.

Andreas: I guess, Italians are everywhere.

Andreas: Già, gli italiani sono dappertutto.

Vi sono vari modi per dire “ciao”. “Hi” è molto usato dagli americani. Hello è più comune fra gli inglesi.

Nice to meet you” è la formula tradizionale per quello che corrisponde al nostro: piacere di conoscerti. Di solito si risponde con: “Nice to meet you, too”, che corrisponde, grosso modo a: “anche per me è un piacere conoscerti”, ovvero: “my pleasure”, “piacere mio”.

What  is your name?” significa: come ti chiami? Qual è il tuo nome? Si può anche dire: “what’s your name?” contraendo il verbo “to be”, “essere”, cioè, in questo caso, la terza persona al tempo presente: “is”.

In inglese britannico il cognome si dice “surname”. In inglese americano si distingue fra:

First Name

Giuseppe

Middle Name

Vincent                       

Last Name

Pairetti

Nome di battesimo, secondo nome e cognome.

Un modo più formale di salutarsi è: “how do you do”. È raro sentirlo. Forse è più comune per un americano dire: “Howdy” che è un po’ la sua contrazione.

I am from”, indica la provenienza, la nazionalità. Si può riferire anche in senso più ristretto al luogo (la città, ad esempio) dalla quale si proviene.

I was born” è una frase idiomatica che incontreremo e capiremo meglio più avanti. Per ora ci basterà sapere che significa: “sono nato/a”.

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *