lezione 3 – there is, there are, aggettivi e pronomi possessivi, il genitivo sassone

lezione 3

Un prossimo importantissimo passo saranno gli aggettivi e pronomi possessivi e gli aggettivi dimostrativi. 

 MEMORIZZARE

Good morning

Buongiorno

How are you?

Come stai?

Very well, thank you. And you? 

Molto bene, grazie. E tu?

Fine, thank you.

Bene, grazie.

There’s a book on the table 

C’è un libro sul tavolo.

Is this your book? 

Questo libro è  tuo?

Yes, it is. It is my book. 

Si. E’ il mio libro.      

Whose book is it? 

Di chi è il libro?

It is hers. 

E’ di lei.

This is our course of study.

Questo è il nostro corso di studio.

There’s a car on the road. 

C’è un auto in strada.

Is it your car? 

E’ la tua auto?

Whose car is it? 

Di chi è l’auto?

It is mine. 

E’ mia.

Yes, that car is mine. 

Si, quell’ auto è la mia.

Your English is very good. 

Il tuo inglese è molto buono.

Is your friend Russian? 

Il tuo amico è russo?

Their house is very nice. 

La loro casa è molto carina.

Is this theirs? 

Questo è loro?

My garden is beautiful 

Il mio giardino è bello

I practice my English every day 

Io esercito il mio inglese ogni giorno.

There is a cat on the tree. 

C’è un gatto sull’albero.

There are a lot of cars in this town. 

Ci sono molte auto in questa città.

Is there a book in this house? 

C’è un libro in questa casa?

There is nothing to laugh about. 

Non c’è nulla da ridere.

Are there any chairs around the table? 

Ci sono sedie attorno al tavolo?

No, there aren’t. 

No, non ce n’è.

Is there a reason why you act so? 

C’è un motivo per cui agisci così?

There’s a music playing in the living room. 

C’è una music che suona nel soggiorno.

 VOCABOLI

Book – Libro

Study – Studio

Car – Auto

Russian – Russo – indica, come in italiano, sia la lingua che la nazionalità.

Friend – Amico/a

House – Casa

Garden – Giardino

Beautiful – Bello

To practice – Esercitare (esercitarsi)

Every – Ogni – tutto/a/i/e

Day – Giorno

Italy – Italia

Table – Tavolo

 

Una frase altrettanto comune in italiano quanto in inglese è il “c’è”, “ci sono” che in inglese si traducono rispettivamente “there is” o “there’s” e “there are”.

There’s a tree in the garden

C’è un albero nel giardino

There are two flowers in the vase

Ci sono due fiori nel vaso

AGGETTIVI POSSESSIVI

Valgono al singolare, plurale, maschile e femminile.

My – mio

Your – tuo

His – suo – di lui

Her – suo – di lei

Its – suo – di esso

Our – nostro

Your – vostro

Their – loro

Esempi.

He is my friend – Egli è il mio amico

My book – Il mio libro

Is it your house?  – E’ la tua casa?

They are my parents – essi sono i miei genitori

L’aggettivo possessivo, in inglese, non può mai farsi precedere dall’articolo!

Una considerazione particolare meritano gli aggettivi possessivi His, Her e Its. In italiano il genere maschile o femminile dell’aggettivo possessivo è determinato dall’oggetto posseduto. In inglese, gli aggettivi sono invariabili per genere e numero, ma ci accorgiamo che sono riferiti al possessore più che all’oggetto posseduto – capire questo semplice concetto ci aiuterà anche a capire il cosiddetto genitivo sassone che vedremo più avanti.

Quindi, “suo” se è riferito ad un soggetto femminile, sarà “her”. Se invece è riferito ad un soggetto femminile sarà “his”.

“Sua figlia è italiana”, in lingua italiana non ci permette di capire se parliamo di un padre o di una madre. Ma se diciamo “her daughter is Italian”, sappiamo che è inteso “la figlia di lei è italiano”. Se la frase inglese è invece “his daughter is Italian”, comprendiamo che si parla di un padre, “la figlia di lui è italiana”.

Se diciamo allora “Italy is his Country”, stiamo dicendo che “l’Italia è la sua – di lui – nazione”.  

PRONOMI POSSESSIVI

Valgono al singolare, plurale, maschile e femminile.

Mine – mio

Yours – tuo

His – suo – di lui

Hers – suo – di lei

Its – suo – di esso

Ours – nostro

Yours – vostro

Theirs – loro

Esempi.

The book is his – Il libro è suo (di lui)

The house is mine – La casa è mia

The car is ours – L’auto è nostra

The computer is yours – Il computer è tuo

GENITIVO SASSONE

Una particolarità della lingua inglese, rispetto alla nostra è il cosiddetto genitivo sassone. Abbiamo già puntualizzato che in lingua inglese l’attenzione non si concentra, come invece accade in italiano, sulla cosa posseduta, piuttosto su chi possiede l’oggetto. Infatti “her book” significa “il suo libro”, “il di lei libro” dove “her” è la parte rilevante, che sottolinea che la persona che possiede l’oggetto è di genere femminile. In italiano invece il protagonista sembra l’oggetto posseduto che stabilisce genere e numero dell’aggettivo.

Un naturale passo in avanti nella concezione del “possessivo” in inglese è il genitivo sassone.

In italiano diciamo: “La macchina di Giovanni”. In inglese, sempre mettendo in primo posto chi possiede l’oggetto diciamo: Giovanni’s car. Non è nemmeno di difficile comprensione o illogico, visto che è Giovanni, il protagonista della frase, a possedere l’auto.

Altri esempi

My mother’s car is blue 

La macchina di mia madre è blu

Your uncle’s name is Joe. 

Il nome di tuo zio è Joe.

Caterina’s house is nice. 

La casa di Caterina è bella